Tesseramento 2024

07 Febbraio 2024

ESONERO CONTRIBUTIVO LAVORATRICI MADRI: FACCIAMO CHIAREZZA

La Legge di Bilancio 2024 introduce, per il triennio 2024 – 2026, una decontribuzione pari a € 3.000 annui (riparametrata su base mensile) per le lavoratrici madri di tre o più figli con rapporto di lavoro dipendente a tempo indeterminato, sino al mese in cui il figlio minore compirà anni 18.

Per il solo anno 2024, tale decontribuzione è riconosciuta altresì alla lavoratrice madre con due figli sino al compimento di anni 10 del figlio minore.

L’agevolazione riguarda tutte le dipendenti del *settore pubblico* e privato (anche agricolo, in somministrazione e in apprendistato) con contratto a tempo indeterminato.

Pertanto rassicuriamo le colleghe che hanno ricevuto informazioni errate: questo beneficio compete anche alle operatrici del comparto difesa e sicurezza.

Per quanto concerne la modalità di applicazione della norma, abbiamo interessato le articolazioni competenti dell’amministrazione,  al fine di chiarire quanto prima le determinazioni  del beneficio alle aventi diritto. 

Articoli