Tesseramento 2024

09 Maggio 2024

Contratto Forze Armate, concluso il primo Tavolo Tecnico. DUCA (SAM): gli impegni vanno onorati.

Roma, 8 maggio 2024. Concluso il primo tavolo tecnico presso la Funzione Pubblica per il rinnovo del contratto del comparto sicurezza e difesa  (triennio 2022-2024).

Il SAM, insieme alla rete sindacale militare, ha sottolineato l’importanza di un incontro con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, necessario per portare le richieste dei militari e ha sollevato in sede tecnica questioni che devono essere risolte per il buon andamento delle trattative.

“Allo stato attuale non viene recuperato il potere d’acquisto. Servono risorse sulla specificità  per finanziare le accessorie. Dobbiamo chiudere sulla previdenza dedicata. Dobbiamo avere un confronto sulla legge 46 e non solo, servono fondi dedicati su infrastrutture per alloggi o in alternativa garantire  la possibilità di ricorrere a strutture alberghiere, soprattutto per i nostri colleghi impegnati su Strade Sicure, dichiara Antonino Duca, Segretario Generale del SAM, in una nota. “Durante la riunione presso la Funzione Pubblica, abbiamo ribadito che non possiamo trascurare la necessità di trovare una soluzione sulla distribuzione delle risorse che non penalizzi i soldati dell’esercito, sul lavoro straordinario  e un serrato confronto sui compensi forfettari. Inoltre, non possiamo dimenticare l’importanza di lavorare sul normativo. Su questi temi” – conclude Duca – “ci sono precisi impegni sottoscritti nell’addendum. Questi impegni devono essere onorati e rispettati”.

 

Articoli